Investe capriolo, morto motociclista

Un motociclista è morto nel pomeriggio a Sasso Pisano (Pisa) dopo aver investito un capriolo e poi essere andato a sbattere su un albero che costeggia la strada. L'impatto è stato molto violento e il motociclista, Michele Maselli, 44 anni di Campi Bisenzio (Firenze), è deceduto immediatamente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per ricostruire la dinamica dell'incidente avvenuto sulla strada 439 in aperta campagna. Anche il capriolo, un esemplare femmina, gravida, è morto nello scontro e la carcassa è stata sbalzata di circa 80 metri. In base a una ricostruzione, il motociclista stava percorrendo su una moto Ducati 600 la strada 439 'Sarzanese-Valdera' quando in un tratto rettilineo ha sorpassato senza problemi un'auto e quindi è rientrato regolarmente nella corsia di marcia. In questo frangente ha investito il capriolo, che è apparso sulla carreggiata all'improvviso e non l'ha potuto evitare. L'animale proveniva dalla campagna circostante dove c'è una fitta boscaglia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ToscanaSport.net
  2. QuiNewsCecina
  3. QuiNewsCecina
  4. GoNews
  5. Gazzetta di Livorno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montescudaio

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...