Montescudaio

A domiciliari funzionario Comune Livorno

Sono stati gli uomini della squadra mobile ad eseguire stamani un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, con braccialetto elettronico, emessa dal gip di Livorno nei confronti di un funzionario della Protezione civile del Comune labronico. Il reato contestato dalla procura è quello di peculato continuato, aggravato dalla recidiva specifica. Gli agenti sono ancora impegnati nelle attività di perquisizione presso la sede della protezione civile dell'Amministrazione comunale.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie